Vini Rossi

Quando i graspi hanno perso la loro acqua, Firmino vinifica pigiando delicatamente, cavando solo il fiore del vino per la gioia dei suoi amici e di quanti riusciranno a tenere in mano un bicchiere pieno di cruvaio , guardandolo contro luce, annusarlo e mettere religiosamente le labbra su quel vino, bevendolo a piccoli sorsi con la sacralità dovuta a un bene che si era perso e che è stato ritrovato.

Virgilio Scapin